La produzione dei nostri prodotti viene svolta con peculiarità,  focalizzandoci nel rispetto del territorio e applicando i principi della produzione biologica. Il rame e lo zolfo utilizzati in sinergia con gli induttori di resistenza e prodotti naturali a base di alghe marine,  permettono alla pianta un migliore assorbimento degli  elementi oltre che una maggiore resistenza alle malattie. Tutta quest'attenzione e cura meticolosa è frutto sia di una cultura che di un educazione familiare di rispetto e amore per la terra ma anche l'impegno diretto  nelle lavorazioni dei vigneti ed oliveti.

L'obiettivo è di portare in cantina un'uva sanissima per poterla vinificare con tecniche tradizionali, senza sofisticazioni, ma preservando solo quello che la natura ha prodotto. 


BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG

zona di produzione: Castelnuovo dell'Abate (considerata dagli esperti tra le più vocate)

altitudine: 365 slm

terreno: tessitura franco-sabbiosa, calcareo e abbondante scheletro

varietà uva: 100% Sangiovese proveniente dalla combinazione di cloni selezionati internamente.

densità d'impianto: 5.500 ceppi/Ha

sistema di allevamento: cordone speronato

resa per ettaro: 55-60 ql

età dei vigneti: circa 25-30 anni

tecnica di produzione: dopo un'attenta selezione e raccolta delle uve seguono due giorni di criomacerazione e successiva fermentazione a temperatura controllata e macerazione di circa 20 giorni.

invecchiamento : 3,5 anni in botti di legno di varia capienza, da 5 hl fino a 40 hl, di rovere francese, proveniente dalle foreste di fontembleau, never, tronceau, allier...

affinamento in bottiglia: 8 mesi

uscita nel mercato: V anno di età

caratteristiche organolettiche:

colore: rosso rubino tendente al granato

profumo: intenso ed avvolgente, ricco di aromi, con note fruttate tipiche della zona di produzione, di sottobosco mediterraneo come la mora ed il mirtillo che si uniscono a sentori di cioccolato e tabacco.

sapore: corpo pieno con tannini ben presenti, buona acidità, finale armonico ed elegante; è un vino molto longevo che acquisterà con il tempo  morbidezza ed eleganza, esprimendo al massimo la sua armoniosità, persistente.

abbinamento: si accompagna a piatti di carne rossa, cacciagione e formaggi stagionati.

ROSSO DI MONTALCINO DOC

zona di produzione: Castelnuovo dell'Abate

altitudine: 365 slm

terreno: tessitura franca, calcareo,  ricco di scheletro

varietà uva: 100% Sangiovese

densità d'impianto: 5.500 ceppi/Ha

sistema di allevamento: cordone speronato

resa per ettaro: 65-70 ql

età dei vigneti: circa 10-20 anni

tecnica di produzione: le uve provenienti dai vigneti più giovani dopo una selezione in raccolta seguono la criomacerazione di un giorno e fermentazione alcolica in tini di acciaio a temperatura controllata.

invecchiamento : circa 14 mesi in tonneaux da 5 hl, di rovere francese, proveniente dalle foreste di fontembleau, never, tronceau, allier... ed in minima parte anche legno Slavo;

uscita nel mercato:  16-18 mesi

caratteristiche organolettiche:

colore: rosso rubino intenso con riflessi violacei

profumo: intenso, fresco con note fruttate tipiche del sangiovese, bacche rosse,  ciliegia e viola

sapore: corpo pieno,tannini morbidi di apprezzabile tessitura, buona acidità, profondo in bocca, persistente.

Un grande classico del territorio Montalcinese. Unisce l'eleganza e la solidità tipici del suo fratello più blasonato, il Brunello, ad una immediatezza e freschezza che lo rendono godibile da subito.

abbinamento: si accompagna a piatti di carne rossa e bianca, cacciagione,formaggi di media stagionatura.