Ormai da 3 stagioni l'azienda ha il proprio frantoio, ad esclusivo uso aziendale, di ultima generazione, in acciaio inox, che oltre all'igiene permette una lavorazione sotto azoto riducendo al minimo l'ossidazione.

Le olive raccolte meccanicamente vengono trasformate in continuo e questo attribuisce al prodotto ottenuto una freschezza simile ad una spremuta. L'olio ottenuto, dopo una decantazione naturale di qualche giorno, viene subito chiuso in recipienti sigillati al fine di conservare tutte le caratteristiche organolettiche con un'acidità intorno a 0,01/0,04% ed un numero di perossidi non superiore a 3/5.

Per preservare l'olio dall'esposizione alla luce l'imbottigliamento viene effettuato solo al momento dell'ordine con preferenze anche di formato per ogni cliente.